In questa sessione le idee principali sul processo di documentazione. Silvia Panzavolta ricercatrice INDIRE ci racconta il valore e il senso della documentazione dell’apprendimento con particolare attenzione al processo di apprendimento e alle pratiche del tinkering. La documentazione definita dal gruppo MLTV viene da una collaborazione e un lavoro di ricerca condiviso con il gruppo Project Zero dell’Università di Harvard.   La documentazione non è solo retrospettiva ma anche progettuale. Analizzare quello che è successo serve anche a costruire un rilancio. E’ fondamentale per la progettazione della successiva sessione diLEGGI TUTTO

Light Play è un’esplorazione tra luce, ombre e  colori che avviene costruendo una storia in movimento. Utilizzando oggetti di tutti i giorni  e semplici sorgenti di luce si creano delicate scene con luci e ombre. Alla fine dell’attività le singole creazioni cinetiche vengono disposte insieme a costituire un pannello collettivo illuminato dalle singole indagini. Alla fine dell’attività sarà creata un’installazione collettiva fatta di tutte le singole creazioni cinetiche.   COSTRUISCI!                                         LEGGI TUTTO

La pratica centrale che vogliamo sviluppare con questo progetto è la pratica costruzionista del tinkering. Crediamo profondamente che il modo migliore per comprendere il tinkering sia sperimentarlo, tuttavia per i docenti che stanno facendo un percorso di formazione azione può essere utile anche un tentativo “definizione” per quanto non sufficiente. Con queste premesse possiamo dire che il tinkering per prima cosa è un approccio all’apprendimento. Questa pratica è uno sforzo umano profondo basato sull’esperienza diretta in cui la conoscenza viene costruita mentre un oggetto prende forma. Non è un curricoloLEGGI TUTTO

Ideatore: INAF – working group Inclusione e accesso alla conoscenza in particolare: S. Varano, C. Mignone, A. Zanazzi, S. Casu, A. Zanella, R. Tognolo, S. Ricciardi. Descrizione: PlayDecide è un gioco di carte per discussioni di gruppo semplici, rispettose e basate sui fatti. Questo gioco in particolare serve ad argomentare e dibattere sulle opportunità e le problematiche nella costruzione e messa in opera  delle grandi facility astronomiche. Scopo del gioco: discutere ed eventualmente raggiungere un consenso sul problema presentato Regole: Il gioco si sviluppa in tre fasi. Informazione Questa faseLEGGI TUTTO

Per iniziare la tua Light Walk (passeggiata con la luce) tutto ciò di cui hai bisogno è: un cartoncino “buchi strani” descritto di seguito un cartoncino “buchi in fila” descritto di seguito un foglio di cartoncino bianco (basta un formato A4) un giorno soleggiato un amico per aiutarti  o la tua classe per fare la passeggiata insieme nastro adesivo uno specchio un pezzo di carta una grande lente convessa (ad esempio una lente d’ingrandimento) Per costruire un cartoncino “buchi strani” puoi utilizzare un cartoncino di recupero  oppure un cartoncino A4.LEGGI TUTTO